zoes nl (zona equosostenibile)

Zoes - zona equosostenibile newsletter

Zoes newsletter – febbraio 2011

Car* abitante della Zona Equosostenibile

Ti ricordiamo un’importante occasione proposta da Zoes.

I prossimi 2 e 3 aprile si terrà, presso la sede di Novamont a Novara, la nuova edizione del corso di Formazione: Il web 2.0 per la sostenibilità.

Il corso è aperto a tutti i professionisti del terzo settore, dell’associazionismo, dell’impresa responsabile e a tutte le persone interessate allo scambio di buone pratiche.

Il nostro corpo docente comprende professionisti riconosciuti nel campo del web 2.0 e della sostenibilità.

Luca Conti – Blogger – Pandemia

Gianluca Diegoli – esperto di marketing 2.0 – [mini]marketing

Mirko Lalli – Responsabile Marketing e Comunicazione – Fondazione Sistema Toscana

Cristian Contini – Multimedia expert – Fondazione sistema Toscana

Il corso avrà lo scopo di fornire ai partecipanti una serie di strumenti pratici per:

1) L’identificazione di strategie e strumenti per l’utilizzo del web in senso sostenibile.

2) La costruzione della propria social reputation.

3) Il marketing e la comunicazione sostenibile di impresa.

Trovi tutte le informazioni sul programma, l’iscrizione e la sede all’interno del gruppo: Il web 2.0 per la sostenibilità @ Novamont, clicca qui.

Ti aspettiamo!

 

E’ in arrivo Fa’ la cosa giusta!

Sta per arrivare l’ottava edizione di Fa’ la cosa giusta, fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. La fiera, partner di Zoes, si svolgerà dal 25 al 27 marzo 2011 a Milano presso i padiglioni 2 e 4 di Fieramilanocity.

Zoes.it sarà presente con uno spazio all’interno dello stand del Sistema Banca Etica e interverrà venerdì 25 marzo alle ore 11 al convegno su “Le nuove frontiere della raccolta fondi”… presto tutti i dettagli!

Nella passata edizione, i 65.000 visitatori “critici e consapevoli” hanno trovato a Fa’ la cosa giusta oltre 620 realtà: piccole, medie e grandi “imprese”, profit e non profit, capaci di proporre buone pratiche di produzione e consumo nell’ambito della sostenibilità ambientale, dell’economia solidale, della responsabilità sociale.

La fiera, attraverso le sue 12 sezioni tematiche (dall’agricoltura biologica, al software libero, dall’eco-design ai prodotti per bambini), propone una nuova economia capace di coniugare innovazione e giustizia, ambiente e partecipazione, occupazione e solidarietà.

Per questo motivo, Terre di mezzo e Zoes invitano le realtà del network a partecipare a Fa’ la cosa giusta 2011 come espositori: ci sono ancora pochi posti liberi!

E se il progetto vi piace, vi saremo grati se ci aiuterete a divulgare l’evento nelle vostre reti o ci verrete a trovare a Milano per fare un pieno di energia positiva e scoprire le idee che cambieranno, in meglio, il nostro modo di vivere.

grazie

zoes nl (zona equosostenibile)ultima modifica: 2011-02-17T20:32:55+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo