“Troppi stranieri”. Il caso della prima elementare bocciata dal Ministero

“Troppi stranieri”. Il caso della prima elementare bocciata dal Ministero

 
 
 
Classe non autorizzata. Il ministero dell’Istruzione ha deciso di non accettare la formazione di una classe di prima elementare delle scuola milanese di via Paravia perché gli scolari, una decina, sono tutti e stranieri. Il che vuol dire che fra cinque anni la scuola si estinguerà. In una nota, il ministero ha spiegato che la decisione […]
“Troppi stranieri”. Il caso della prima elementare bocciata dal Ministeroultima modifica: 2011-09-04T23:07:28+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo