Aids. Dati 2010: 157 mila casi. Diminuisce l’incidenza. Ma diagnosi ancora tardive

Aids. Dati 2010: 157 mila casi. Diminuisce l’incidenza. Ma diagnosi ancora tardive   di Paolo Ferrario (1948)       Aids. Ecco i dati 2010: 157 mila casi. Diminuisce l’incidenza. Ma diagnosi ancora tardive 30 NOV – Nel 2010 il tasso d’incidenza si è attestato al 5,5 ogni 100.000 residenti rispetto al 6,7 del 2009. Un sieropositivo su quattro non sa di esserlo e oltre un terzo lo … Continua a leggere