Sosteniamo il progetto del Poliambulatorio di Viale Jenner 73

Sent: Sunday, March 24, 2013 10:13 PM
Subject: una scommessa da non perdere
 

Carissimi amici,

 

mi permetto di scrivervi perché vivo  la preoccupazione delle ricadute della crisi generale sul concreto delle iniziative ed attività gestite dalle realtà cooperative che seguo a vario titolo. Per alcuni di voi non sarà ovviamente una novità ….

In particolare vi disturbo e vi chiedo un minuto di pazienza per il progetto del Poliambulatorio di Viale Jenner 73, gestito dal Consorzio farsi Prossimo Salute all’interno del progetto nazionale di Welfare Italia.

Una iniziativa, avviata a fine 2011, voluta per portare il nostro sentire di cooperatori su un settore a noi sconosciuto ma al quel tutti fanno ricorso, quello della sanità leggera.

Il progetto ha voluto rispondere ed essere anzitutto a servizio dei nostri Soci e Lavoratori, per garantire loro un servizio di qualità e accessibile economicamente. Un servizio che vorremmo allargato alle loro famiglie e a tutti gli amici.

Da subito una parte di questo servizio si è rivolto, in forma ulteriormente agevolata, alle fasce deboli della popolazione.

Un servizio che vogliamo incarnato nel territorio, tra le case, che risponda alla logica di un luogo in cui poter entrare anche per chiedere un aiuto, dicevamo all’inaugurazione, un luogo di comunità.

Un luogo e dei professionisti di qualità al servizio della persona.

Un anno e mezzo è trascorso dall’inaugurazione.

La spinta e le motivazioni iniziali restano salde nel nostro cuore.

Insieme ai tanti che ci hanno aiutato siamo riusciti a rispondere alle aspettative che avevamo destato.

Per molti Soci, Lavoratori e amici, il Poli è diventato un punto di riferimento per le esigenze sanitarie proprie e dei propri familiari.

Nel corso del 2012 siamo riusciti a rispondere in forma gratuita ai bisogni sanitari di circa 60 persone, per un corrispettivo di più di 40.000 euro, grazie al contributo delle Fondazioni che ci sostengono

Sul territorio comincia a farsi strada la voce che esiste questo luogo di cura …..

Dunque perché vi scrivo?

Perché nonostante tutto questo, il numero di prestazioni che abbiamo erogato nel 2012 NON E’ SUFFICIENTE  a garantire la copertura dei costi di struttura del Poli, che ammontano a circa 200.000 euro annui.

In altri termini, rischiamo di perdere la nostra scommessa!!

 

Non vi sto chiedendo un aiuto economico. Vi chiedo la disponibilità ad aiutarci sulla base di pochi numeri.

 

Nel 2012 hanno usufruito dei servizi del Poli circa 1.000 persone, per un importo medio di 350 € (media tra la singola visita da 70 € e prestazioni odonto più corpose)

 

Se soltanto si raddoppiasse questo numero, la scommessa sarebbe strutturalmente vinta, perché basata sull’offerta dei nostri servizi che possiamo garantire ed ampliare.

Io sto inviando la mail ai miei 1.000 indirizzi … se ognuno di voi la inoltra a 10 persone raggiungiamo 10.000 persone e così via. Se solo il 10 % viene a fruire dei servizi del Poli ….

 

Come fare allora?

 

Provo ad aiutarvi, chiedendovi di …..

 

  • Visitare il nostro sito, (www.poliambulatoriojenner.it  per rendervi conto dell’offerta che potete trovare al Poli
  • Verificare le convenzioni già aperte con le mutue, tra le quali potrebbe esserci anche la vostra: Previmedical, FASI, FASCHIM, UNIQA, SANOFI…. (http://www.poliambulatoriojenner.it/convenzioni )
  • Girare questa mail a quanti potete.
  • Segnalare bisogni, necessità, opportunità alle quali il Poli potrebbe rispondere e che saremo felici di affrontare
  • Segnalare gruppi, associazioni, aziende alle quali proporre forme diverse di convenzione con il Poli o pacchetti di prestazioni delle quali hanno bisogno
  • Segnalare canali di comunicazione sui quali far girare la informazioni del Poli

 

 

Così, insieme, non perderemo la scommessa.

 

Grazie e auguri di Buona Pasqua

 

Giovanni

 

 

——————————————————

Giovanni Lucchini

Consorzio Farsi Prossimo Salute SCS ONLUS

g.lucchini@filodiariannacoop.it

cell 3356967284

 

 

………

 

Sosteniamo il progetto del Poliambulatorio di Viale Jenner 73ultima modifica: 2013-03-28T15:51:25+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo