nl di redattoresociale

LAVORO – Imprese “straniere”: 10 mila in più
Rapporto Unioncamere 2010. Nonostante la crisi, crescono le imprese individuali di imprenditori immigrati nati fuori dall’Ue: 37.645 quelle nate nel 2009. Sono complessivamente 251 mila, il 4,5% in più rispetto al 2008. Tra le nuove iscrizioni nei registri delle Camere di Commercio la Cina conquista il primato: 7.327, quasi mille in più rispetto al 2008. Crescono le assunzioni stagionali e diminuiscono quelle non stagionali di lavoratori immigrati: 92.500 nel 2009.

– Le imprese italiane superano la diffidenza verso gli immigrati. Per metà delle piccole e medie imprese italiane l’immigrazione straniera è vista semplicemente come un bacino di manodopera: una su tre pensa che sia indispensabile.

– Imprese “in rosa”. Sono 1,2 milioni e sono destinate a crescere. vai al sito>>

 

IMMIGRAZIONE – Lombardia, le rimesse tornano a crescere
E’ la prima volta dopo una costante diminuzione a partire dal 2006. Merito soprattutto delle badanti: al primo posto Ucraina (con 169 euro al mese procapite), Russia (con 120) e Moldova (con 116). Nell’anno passato 316 milioni inviati all’Europa dell’Est, a fronte di 168 milioni verso l’Africa, 137 verso l’Asia, 93 verso l’America. Blangiardo (sociologo): “Segnale positivo”. vai al sito>>

 

CARCERE – Cento suicidi in un anno e mezzo

Con la morte di Eraldo Di Magro, 57 anni, che si è impiccato questa mattina nel carcere di Como sale a 100 il numero di detenuti che si sono suicidati nell’ultimo anno e mezzo. Osservatorio permanente sulle morti in carcere: “Diciotto mesi di annunci in attesa che il piano carceri prenda vita”.

 Tossicodipendenti in carcere, Giovanardi: “Possibile accordo tra interni e giustizia”

Secondo il parlamentare “il trasferimento di questi detenuti alla comunità di recupero potrebbe, da un lato, dare sollievo alle strutture penitenziarie e dall’altro, consentire una maggiore sicurezza per i cittadini. vai al sito>>

 

 

  

MINORI – Piano infanzia, il governo: “Tempi strettissimi”
Acli, Cisl, Azione Cattolica, Exodus e altre quattro organizzazioni chiedono al ministro Sacconi e al sottosegretario Giovanardi il via libera al Piano nazionale sulla base della proposta redatta dall’Osservatorio nell’ottobre 2009: “Non merita di restare in un cassetto”. Il ministero del Lavoro e politiche sociali rassicura: arriverà a breve all’Osservatorio infanzia e adolescenza il nuovo testo del Piano. Inteso come una cornice generale, sarà molto più agile del precedente, con meno dettagli e grande spazio ai principi generali. vai al sito>>

 

MINORI – Stranieri soli, piano d’azione dell’Ue
Verso un approccio comune per garantire decisioni rapide: priorità degli Stati membri rintracciare le famiglie e monitorare l’eventuale reinserimento nella società di origine nel caso di rimpatrio. Secondo i dati di Eurostat 10.960 minori non accompagnati hanno presentato domanda di asilo nel 2009 in 22 dei 27 paesi dell’Ue (+13% rispetto al 2008
). vai al sito>>

 

FINANZA – Muove i primi passi la Banca della diaspora africana
A Roma gli Stati generali della diaspora africana in Italia (7-8 maggio). Sarà l’occasione per fare il punto sulle raccomandazioni dell’Unione Africana uscite dalla Conferenza consultativa Europea di Parigi del 2007. Al centro l’avvio delle attività dell’Unicontinental Bank: possibile prenotare le prime azioni. vai al sito>>

 

 

MINORI – Separazioni, dramma da accompagnare
A Roma il seminario promosso dal Centro tutela delle relazioni familiari della provincia. Dal novembre 2007 a oggi 770 richieste di aiuto, 348 consulenze giuridico-sociali, 124 mediazioni familiari e 186 consulenze cliniche. Cavallo: “Circo il 30% dei provvedimenti di affidamento condiviso non viene eseguito”. E al Tribunale dei minorenni arrivano le stanze per la mediazione: giudici onorari ascolteranno in prima udienza le coppie. vai al sito>>

AMBIENTE – Palermo, i bambini vanno a scuola tra i rifiuti
A due passi dalla stazione centrale, gli alunni di elementari e medie dell’istituto di suore Maria Santissimo del Rosario devono superare vere e proprie montagne di rifiuti per entrare a scuola. Nel quartiere l’immondizia non viene ritirata da alcuni giorni. vai al sito>>

 

WELFARE Piazza Grande indaga sulla salute dei lavavetri
Un’inchiesta sul “corpo dei più deboli” nel nuovo numero del mensile dei senza dimora bolognesi dedicata alla vita in strada, che causa l’usura di polmoni, gambe e schiena a chi passa la giornata in piedi tra i gas di scarico delle auto. Domani la presentazione nello stand sotto le due Torri. vai al sito>>

DISABILITA’ – Il catamarano accessibile approda in 9 porti
È partita oggi l’iniziativa “Spirito libero” dell’associazione “Lo spirito di Stella”, che toccherà le località di Jesolo, Rimini, P.S.Giorgio, Pescara, Taranto, Augusta, Alghero, La Spezia, Genova e consentirà a 700 disabili di scoprire la gioia della navigazione in un catamarano accessibile. Per un’intera giornata, disabili, accompagnatori, medici e fisioterapisti potranno svolgere l’attività velica gratuita. vai al sito>>

 

CARCERE – “Spezzare le catene del male”: i detenuti si confessano
Le testimonianze raccolte nel libro della redazione di Ristretti Orizzonti. Favero: “Un libro nato dall’esperienza di tre anni di confronto con le scuole. Sono state le domande dei ragazzi a spingere i detenuti a parlare di sé, a prendersi le proprie responsabilità”. vai al sito>>
  

LAVORO Ingrid Betancourt inaugura la Summer Peace University

La visita in Calabria segna il ritorno di Ingrid Betancourt agli impegni internazionali e vuole esprimere la gratitudine della Fondazione “Ingrid Betancourt” all’Iscapi e alle istituzioni calabresi per l’impegno sul programma di studi della “Summer Peace University. vai al sito>>
 
  

nl di redattoresocialeultima modifica: 2010-05-06T19:08:29+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo