NL DI REDATTORESOCIALE

LE TOP NEWS DI OGGI
Sintesi delle notizie principali del 29 luglio 2011
Newsletter n. 895 – Aggiornata alle ore 16.05

 
 
RIFUGIATI
Asilo negato a migranti dalla Libia, Cir: ”No a ricorso a tappeto”
Nei centri di accoglienza stanno arrivando i primi dinieghi delle domande fatte da persone che vivevano in Libia ma la cui nazionalità è diversa. Sono la maggioranza dei 15 mila accolti e rischiano di restare in Italia senza permesso. Intervista al direttore Cristopher Hein: “L’opzione è il rimpatrio volontario assistito”. VAI ALLA NOTIZIA 
– Bologna, accolti 310 profughi. Al 26 luglio accolti in provincia 287 uomini e 23 donne, età media 27 anni. Fra i 14 paesi di provenienza prevale la Nigeria con 127 arrivi, seguita da Tunisia e Mali. VAI ALLA NOTIZIA 
– Ravenna, profughi a lezione di teatro. Ogni mercoledì la compagnia Teatro Due Mondi incontra i 15 ragazzi accolti dal Cefal a Villa San Martino. Al lavoro per lo spettacolo di settembre. Il regista Grilli: ”Un modo per imparare l’italiano”. VAI ALLA NOTIZIA

LAVORO
Il Sud ”arranca”: senza lavoro due giovani su tre 
Allarme Svimez, anticipazione del rapporto sull’economia nel Mezzogiorno. Occupazione in calo in tutte le regioni meridionali: su 533 mila posti persi in Italia tra il 2008 al 2010, 281 mila sono al Sud. Oltre 750 mila inattivi in più tra 2003 e 2010. VAI ALLA NOTIZIA

ROM/SINTI
Piano nomadi, ”risorse usate per costruire segregazione”
Anticipazioni del nuovo dossier dell’Associazione 21 luglio, a due anni dall’avvio del piano nella capitale. Nuova bocciatura: nessun nuovo villaggio attrezzato e nessuna chiusura dei campi tollerati. Mai realizzata la struttura per l’accoglienza temporanea deii rom sgomberati. ”Ecco gli impegni non mantenuti dal comune”. VAI ALLA NOTIZIA

AFRICA
Malawi, diritti violati. Donatori bloccano gli aiuti 
Il governo di Wa Mutarika restringe i diritti politici e civili oltre a soffocare le istituzioni di tutela democratica e i media. Per questo l’Inghilterra, che mandava al paese circa 122 milioni di dollari statunitensi ha deciso di bloccare i fondi. Intanto la popolazione sopravvive con un dollaro al giorno o meno. E negli ultimi giorni sono morte 18 persone a causa delle proteste. VAI ALLO SPECIALE FREE

MINORI
Abbandono, ”emergenza umanitaria”
In calo il numero di coppie disposte a intraprendere il percorso di adozione internazionale. Griffini (Aibi): ”Non sostenute e incoraggiate abbastanza, nonostante il costante aumento dei bambini abbandonati”. Al via domani la 20° ”Settimana di Studi e formazione” di Amici dei bambini che celebra 25 anni di attività. Le storie di chi ha vissuto l’esperienza in prima persona. VAI ALLA NOTIZIA

COOPERAZIONE
Decreto missioni, Link 2007: ”Gioco delle tre carte!”
Dubbi sull’effettiva erogazione delle risorse introdotte dal decreto missioni: 16,5 milioni per la cooperazione. ”I fondi passerebbero dall’1,5% a circa il 3,8%”. Ma sarà il ministero degli Affari esteri a dover far fronte all’impegno di spesa. Il coordinamento chiede una modifica del testo per avere la garanzia dei fondi. VAI ALLA NOTIZIA

ANZIANI
Palermo, riapre a settembre il Centro Alzheimer 
Dopo due anni di attesa ripartirà il servizio, ma non a pieno regime. Restano tante criticità, relative al tipo di assistenza da garantire: turnazione dei pazienti considerata irrealizzabile dai familiari e numero degli operatori troppo basso (solo 4). VAI ALLA NOTIZIA

OLTRECONFINE
Spagna, prende la patente guidando ”con i piedi”
Si chiama David Rivas, ha 33 anni, vive a Madrid. Ha superato il test di guida nell’ora di punta portando l’auto tra il centro di Bilboa e l’autostrada. Stupidi gli istruttori: ”Tutto ciò era impensabile cinque anni fa. L’esperienza di David è destinata a diventare una pietra miliare”. VAI ALLO SPECIALE FREE

IMMIGRAZIONE
Ferie made in Italy (e low cost) per gli immigrati
Sempre più stranieri anziché fare rientro in patria privilegiano un soggiorno nei lidi italiani, facendosi ospitare da connazionali oppure approfittando delle iniziative di svago organizzate nel luogo di residenza. Inchiesta del mensile Popoli. VAI ALLA NOTIZIA

DISABILITA’
Guida della Toscana per il viaggiatore disabile
Sarà consultabile on line e si potranno scegliere percorsi e soluzioni a seconda della propria disabilità. Scaletti: ”Possibile pianificare la vacanza in base alle proprie esigenze”. VAI ALLA NOTIZIA

GIOVANI
Cnr: ”Quasi un ragazzo su due gioca d’azzardo”
Secondo l’istituto il 2,5% degli studenti fa uso frequente di cannabis, lo 0,6% di cocaina e lo 0,4% di eroina. In aumento l’uso di stimolanti e allucinogeni. Al Fiuggi Family Festival, domani, convegno su adolescenti, dipendenze e disturbi alimentari. VAI ALLA NOTIZIA

SOLIDARIETA’
Dalla Toscana 30 mila euro per la Somalia
Unhcr: ”Gli altri enti locali seguano l’esempio”. Il presidente Rossi lunedì porterà in giunta la proposta. Boldrini: ”Soddisfazione, ma è l’unico ente locale italiano che ha fatto donazionii”. VAI ALLA NOTIZIA

Leggi tutto il notiziario

 

 
  CARCERE
Vivere in una cella: percezione e realtà del carcere a confronto 
Come si vive in una cella? Rispondono ex detenuti, volontari che prestano servizio in carcere, agenti penitenziari ma anche normalissimi passanti. Così la video-inchiesta “Se tu vivessi in una cella” mette a confronto la realtà delle carceri italiane con la sua percezione, tentando di accorciare la distanza. A realizzarla un gruppo di studenti e neolaureati della Facoltà di Giurisprudenza di Bologna riuniti nell’associazione Progrè. Guarda il videoFREE

 

 
28/31 LUGLIO – FIUGGI (FR)
Fiuggi Family Festival
Vai al programmaFREE

30 LUGLIO/6 AGOSTO – MONTE COLOMBO (RN)
XX incontro delle famiglie di Amici dei Bambini 
Organizza: Amici dei bambini Vai al programmaFREE

Guarda tutti gli eventi

GRAZIE

NL DI REDATTORESOCIALEultima modifica: 2011-07-31T01:12:33+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo