nl di redattoresociale

  Redattore Sociale – DiRE

Le Top News di oggi

Sintesi delle notizie principali del 30 luglio 2010 
Newsletter n. 660 – Aggiornata alle ore 16.40

leggi tutte le Top News    ****   seguici su facebook

PREMIO L’ANELLO DEBOLE 2010
Radio, Tv, Cinema contro l’esclusione sociale
(invio delle opere entro il 2 agosto)

 

 

DISABILITA’ – L’ombra del doping sulle Paralimpiadi

L’atleta piemontese La Barbera è risultato “non negativo” ai campionati europei: sospensione cautelare dal Cip. “Forse è colpa di un farmaco che ho dato ai miei cani”. Impegnato nella lotta per lo sport pulito, gareggia con una protesi sotto il ginocchio destro. “Sono sconvolto”, afferma.

Cresce il doping nello sport paralimpico. Sono 24 gli atleti paralimpici “positivi” dal 2000 a oggi secondo i dati del Cip. “Fenomeno legato all’aumento dei guadagni”. L’opinione di Antonio Spataro, presidente della commissione antidoping del Comitato italiano paralimpico. La tentazione per i professionisti è far uso di sostanze proibite per conquistare i premi in denaro. Immuni i dilettanti. vai al sito>>

 

IMMIGRAZIONE – Badanti ucraine, “migrano sole” e diventano capofamiglia

Il 10,2% delle famiglie ucraine ha un membro con esperienze di lavoro temporaneo all’estero: gli uomini in Russia, le donne in Italia, lasciando in patria figli e famiglia. Napoli è una “destinazione storica” per la maggior parte delle badanti, indirizzate dalle agenzie che organizzano il viaggio: il prezzo varia da 300 a 600 euro. I caporali sono connazionali ma anche italiani. In un libro l’analisi di Francesca Vianello, sociologa.

Cibo e tangenti: così s’impiegano le rimesse. Le migranti diventano una preda: “docenti, medici, insegnanti e infermieri integrano il proprio reddito con le tangenti: se si appartiene a una famiglia con un emigrante, il prezzo sale”.

Il ritorno a casa è un trauma. Difficoltà di orientarsi anche solo per andare al mercato, colori “più cupi” nel clima e nei rapporti umani, la paura di cadere in povertà e di perdere il proprio compagno o il legame con la famiglia. Le “migranti sospese” raccontano la difficoltà di tornare indietro, dopo qualche anno o dopo tutta una vita. vai al sito>>

 

TERREMOTO – Il sisma degli stranieri. Sempre più difficile essere “in regola”

Il terremoto ha procurato conseguenze sul lavoro domestico e familiare. E chi arriva a l’Aquila per la ricostruzione trova spesso contratti non regolari. Parla Olivero Forti (Caritas) chiede disposizioni ad hoc che “prevedano elasticità per quei requisiti così stringenti previsti per legge”.

L’Aquila, il centro storico rivive per la notte bianca. Il 31 luglio tutte le strade della zona rossa saranno animate gratuitamente da circa 200 artisti. “Riprendiamoci la città”, lo slogan scelto dagli organizzatori, i cittadini del Presidio permanente di piazza Duomo.

L’Aquila, un progetto per ricostruire le biblioteche. “Regala un libro a L’Aquila” è il progetto di solidarietà promosso dalla catena di librerie “Giunti al Punto” con il patrocinio della regione Abruzzo. Dal 1° al 31 agosto, nelle 147 librerie italiane, sarà possibile donare un libro. vai al sito>>

 

IMMIGRAZIONE – Milano, due sentenze contro le discriminazioni

Vuole diventare portinaia dell’Aler: il giudice del lavoro di Milano accoglie il ricorso di una ecuadoregna contro l’Aler, che in aprile aveva emanato un bando per l’assunzione di custodi, giudicato discriminatorio. Secondo il tribunale, vanno riaperti i termini di presentazione delle domande per permettere anche agli immigrati di partecipare. Sempre a Milano, il Tribunale dà ragione a un salvadoregno a cui era stata richiesta la carta di soggiorno per poter ricevere il sussidio di povertà: “La limitazione subita dallo straniero non è dettata da alcune ragione concreta, obiettiva e specifica”. vai al sito>>

 

CASA – Agevolazioni per gli italiani: il tribunale boccia il provvedimento

Per incentivare le giovani coppie italiane ad abitare nel centro storico, il comune di Alzano Lombardo aveva previsto anche la concessione di un posto auto gratis. Ma per il giudice, che ha accolto il ricorso presentato dall’Associazione studi giuridici sull’immigrazione (Asgi) e dall’Associazione nazionale oltre le frontiere onlus di Bergamo (Anolf), si tratta di discriminazione. vai al sito>>

 

SOCIETA’ – Anche gli uomini chiedono ascolto
Nel 2009 oltre 100 mila chiamate, nel 70% dei casi da un uomo: le principali motivazione la solitudine e il bisogno di compagnia. L’analisi di Enrico Finzi (Astra Ricerche): “S’indebolisce l’identità maschile nella società italiana”. Pesa la crisi. Telefono amico Italia è un’associazione di volontariato che conta 700 volontari e 21 centri  a livello nazionale. vai al sito>>

 

LAVORO – A giugno frena la disoccupazione

Scende all’8,5% a giugno rispetto all’8,6% rimasto costante da marzo a maggio. Rispetto al giugno 2009, però, fa segnare un aumento dello 0,7%. Il numero di occupati a giugno 2010 risulta stabile rispetto a maggio e in diminuzione dello 0,5% rispetto a giugno 2009. Il tasso di occupazione è del 57%, invariato rispetto a maggio, ma in diminuzione di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Sacconi presenta il Piano triennale. Statuto dei lavori e ampliamento delle misure di detassazione delle parti del salario determinate da accordi aziendali o territoriali: sono i primi punti del Piano per il lavoro presentato a Palazzo Chigi dal ministro del Lavoro e del welfare. vai al sito>>

 

DISABILITA’ – Roma, disabili “custodi di antiche mura”

Riaprire siti archeologici oggi chiusi al pubblico e rendere fruibili le meraviglie nascoste di Roma accessibili grazie a un gruppo di persone disabili. La proposta alla Sovrintendenza è della cooperativa Cotrad propone. La responsabile del progetto, Sorbo: “Operazione a costo zero”.  I ragazzi lavorano a questo progetto da due anni ed hanno individuato i luoghi: “Per loro una rivincita e un vantaggio per l’intera comunità”. vai al sito>>

 

CONSUMI – Roma, riecco il kit scolastico “salva-prezzo”

Un contributo alle famiglie che devono affrontare le spese di inizio anno scolastico e un messaggio ai giovani di educazione ad un consumo consapevole. Anche per l’anno 2010-2011 l’assessorato alle Politiche della Scuola della provincia di Roma propone, grazie all’intesa tra Confcommercio, Confesercenti e la giunta provinciale, e in collaborazione con i gruppi Auchan, Carrefour e Panorama, il Kit Scuola.

Salgono i prezzi. Secondo l’Istat, nel mese di giugno 2010, l’indice totale dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali è aumentato dello 0,2% rispetto al mese precedente e del 3,4% rispetto a giugno 2009. Anche l’indice relativo ai prezzi dei prodotti venduti sul mercato interno ha registrato un incremento congiunturale dello 0,2% e un aumento tendenziale del 3,5%. Codacons: “Stangata da 500 euro a famiglia”. vai al sito>>

 

AIDS – Brescia, l’Avis rifiuta i familiari di sieropositivi. La Lila denuncia

L’associazione parla di “informazioni errate e allarmistiche” che vanno ad “alimentare pregiudizi che vorremmo scomparsi”. Chiesto l’intervento del ministro Fazio: “Inaccettabile che l’Avis sostenga, contro ogni evidenza scientifica, che la mera convivenza sia fattore di rischio”. vai al sito>>

 

grazie

nl di redattoresocialeultima modifica: 2010-07-30T23:40:36+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo