Il non profit sopravviverà solo a colpi di tweet

Il non profit sopravviverà solo a colpi di tweet

 
 
 

Trasparenza, semplicità e apertura totale alla partecipazione dal basso: questi sono gli ingredienti per trasformare la propria organizzazione in una networked nonprofit, un’associazione che lavora in rete. A descrivere l’evoluzione delle onlus e delle organizzazioni non governative impegnate a promuovere una causa sociale sono Allison Fine e Beth Kanter, esperte di nuove tecnologie e consulenti del settore non profit negli Stati Uniti. leggi tutto qui: http://www.vita.it/news/view/115338

 

 

grazie

Il non profit sopravviverà solo a colpi di tweetultima modifica: 2011-12-02T00:01:33+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo