Finanziamenti comunitari (dal Blog di Emiliano Crotti)

 

 

Si è tenuto la scorsa settimana all’interno dello Stadio di San Siro l’incontro di avvio del progetto PRO US ALL, cofinanziato dall’Unione Europea.  

Il progetto PRO US ALL coinvolge 14 partner (Città di Milano, Bilbao, Praga, Sofia, Bucarest) provenienti da10 Stati Membri. 

L’obiettivo generale del progetto è quello di realizzare azioni innovative e campagne di sensibilizzazione per promuovere lo sport e le attività fisiche nei centri urbani, nelle Città e Comuni di Europa.  

A tale scopo il progetto prevede di creare una rete europea di Città, Enti, Organizzazioni che operano nel campo dello sport, impegnate a sviluppare e sperimentare Piani di Azioni Municipali finalizzati a promuovere lo sport e le attività fisiche nelle aree urbane ed a valorizzare la funzione sociale del sport ed il ruolo dello sport per la crescita delle economie locali. 

In particolare il progetto punta a: 

  • incoraggiare i cittadini a fare sport e attività fisica; 
  • valorizzare il ruolo e la funzione economica e sociale dello sport, evidenziando i benefici individuali e le opportunità per le comunità locali; 
  • favorire la cooperazione e lo sviluppo di reti locali tra gli attori del settore per la promozione dello sport a livello comunale; 
  • creare una rete europea per lo scambio di buone prassi e lo sviluppo di un modello innovativo per la promozione dello sport a livello comunale. 
 

Il progetto è stato finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del bando 2012 dell’Azione preparatoria per lo sport, Partenariato Europeo per lo sport, che completa il periodo di sperimentazione avviato nel 2009 e anticipa l’avvio del programma specifico per lo sport del prossimo periodo della programmazione comunitaria 2014-2020. 

Nelle prossime settimane sarà pubblicato il bando 2013, volto a favorire la creazione di partenariati europei, lo sviluppo di reti e lo scambio di esperienze e buone prassi nel campo dello sport con particolare attenzione ai seguenti aspetti ed obiettivi specifici (e non solo): 

  • contrastare il fenomeno delle partite truccate 
  • promuovere lo sport e l’attività fisica per uno stile di vita sano, specie per le persone anziane 
  • promuovere e valorizzare il ruolo e la funzione sociale ed educativa dello sport 
  • promuovere l’inclusione sociale e le comunità locali attraverso lo sport. 

Per approfondire i contenuti del progetto visita il sito web del progetto PRO US ALL

Per informazioni sui bandi e programmi comunitari nel settore dello sport clicca sul link dell’Unità Sport della Commissione Europea.

     
 
   
   

More Recent Articles

 
   
   
Finanziamenti comunitari (dal Blog di Emiliano Crotti)ultima modifica: 2013-03-15T08:59:35+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo