Droghe ricreative. Le life skills per crescere in-dipendenti

da Paolo Ferrario | 30 ottobre 2010 at 12:00 | Categorie: FrancoAngeli, Libri News, dipendenze | URL: http://wp.me/peMEr-2Xh
Droghe ricreative. Le life skills per crescere in-dipendenti
Autori e curatori: Franco RiboldiEnrico Magni
Collana: Educare alla salute: strumenti, ricerche e percorsi
Argomenti: Scuola media inferiore – Scuola superiore – Adolescenza – Alcolismo, droga, dipendenze
Livello: Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati: pp. 192,     1a edizione  2010  (Cod.435.19)
Droghe ricreative. Le life skills per crescere in-dipendenti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Buona
Codice ISBN 13: 9788856830279
Tipologia: E-book
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa: No
Possibilità di copia: No
Possibilità di annotazione: Si
Portabilità: Si
Ottimizzazione: per PC, Mac, NoteBook, NetBook
Codice ISBN 13: 9788856828504
Formato: PDF per Digital Editions
Dimensione: 1276 KB
Informazioni sugli e-book

Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per provare l'e-book
In breve Informazioni essenziali sulle droghe ricreative, spiegazioni delle tappe significative della crescita dei giovani, istruzioni su come fronteggiare fattori di rischio e sviluppare fattori di protezione: un volume per genitori, insegnanti, educatori alla ricerca di strumenti nuovi per lavorare “con” e “per” i giovani. Nella trattazione sono indicati in modo semplice e chiaro gli strumenti più idonei per contrastare la dipendenza e favorire il benessere mentale dei giovani.
Presentazione
del volume:
Il volume si rivolge a genitori, insegnanti, educatori alla ricerca di strumenti nuovi per lavorare “con” e “per” i giovani.
È sempre più difficile, per chi svolge una funzione educativa, aiutare il giovane ad affrontare con equilibrio le numerose sfide del mondo contemporaneo. Esercitare il ruolo dell’adulto significa conoscere tali sfide, sapersi destreggiare tra i dubbi e le paure che le stesse suscitano, trasmettere messaggi positivi e rassicuranti.
Centrale è il confronto con le droghe ricreative, le droghe che hanno invaso lo spazio vitale del giovane, quel momento ricreativo così importante per il senso di appartenenza, la relazione con l’altro e la verifica di sé.
Cannabis, anfetamina, L.S.D., ecstasy, ketamina, smart drugs (droghe furbe) e designer drugs (droghe su progetto) sono illustrate come “risposte” mascherate ai bisogni della crescita. L’uso ricreativo è un’espressione complessa dell’incontro con la droga, un mix di desiderio e bisogno che avvicina il piacere alla ricerca d’identità, all’atto dimostrativo, al superamento della solitudine e della paura del futuro.
Nella trattazione sono indicati in modo semplice e chiaro gli strumenti più idonei per contrastare la dipendenza e favorire il benessere mentale della giovane generazione: informazioni essenziali sulle droghe ricreative, spiegazioni delle tappe significative della crescita, istruzioni su come fronteggiare fattori di rischio e sviluppare fattori di protezione.
Riflessioni, testimonianze e indicazioni pratiche predispongono un percorso variamente adattabile ai propri mezzi e al proprio ruolo, favorendo un nuovo modo di operare per la prevenzione, dove al centro è collocato l’adulto che fiancheggia il giovane e non più la delega all’esperto.

Franco Riboldi, medico chirurgo, specialista in Igiene e Medicina preventiva, è specialista in Criminologia clinica, psicoterapeuta e responsabile del Servizio territoriale dipendenze di Merate (ASL di Lecco). È autore dei volumi: Stop alla dipendenza da fumo (De Vecchi, 2008); Stop alla dipendenza dall’eroina (De Vecchi, 2008); Stop alla dipendenza dall’Alcol (De Vecchi, 2009).
Enrico Magni, psicologo presso il Centro Psico-Sociale di Bellano (Azienda Ospedaliera di Lecco), è psicoterapeuta, sessuologo, specialista in Criminologia clinica e docente di Criminologia presso l’Université des Sciences de l’Homme Paris, Dipartimento italiano, Padova. È autore di diversi saggi sul disagio giovanile tra cui il Il male di vivere (Sapere, 2003); La discarica dei folli (Sapere, 2005); L’atto violento: aspetti biologici, psichici, psichiatrici (Sapere, 2006).

Indice

Mauro Borelli, Premessa
Introduzione
(Perché droghe ricreative; A chi è rivolto questo libro; Come utilizzare questo strumento in famiglia; Come utilizzare questo strumento a scuola; La droga come risposta; Fattori di rischio e fattori di protezione; L’immaginario giovanile; Il percorso modulare)
Spinello e incertezza d’identità
(Scopri la trappola: il serpente infelice; Guardati allo specchio: a cosa pensi?; Esplora il mondo che ti circonda: Il gruppo dei pari; Metti a fuoco i fattori di rischio: Le relazioni negative; Sviluppa i fattori di protezione: Gestione dello stress; I passaggi chiave della prevenzione)
Anfetamine e bisogno dimostrativo
(Scopri la trappola: Il cavaliere nero; Guardati allo specchio: sai riconoscere i tuoi limiti?; Esplora il mondo che ti circonda: Le strade da seguire; Metti a fuoco i fattori di rischio: La sensation seeking; Sviluppa i fattori di protezione: Controllo delle emozioni; I passaggi chiave della prevenzione)
LSD e ripiegamento su di sé
(Scopri la trappola: Il fiore del deserto;Guardati allo specchio: Sei felice?;Esplora il mondo che ti circonda: La famiglia e i suoi cambiamenti; Metti a fuoco i fattori di rischio: Le distrazioni dell’adulto; Sviluppa i fattori di protezione: Creatività; I passaggi chiave della prevenzione)
Ecstasy e ricerca di contatto
(Scopri la trappola: La maschera d’oro; Guardati allo specchio: Come ti rapporti con gli altri?; Esplora il mondo che ti circonda: Le suggestioni della moda; Metti a fuoco i fattori di rischio: Gli spazi dell’incontro; Sviluppa i fattori di protezione: comunicazione efficace; I passaggi chiave della prevenzione)
Ketamina e unità mente-corpo
(Scopri la trappola: La porta segreta; Guardati allo specchio: Che voto ti dai?; Esplora il mondo che ti circonda: L’incontro con l’altro sesso; Metti a fuoco i fattori di rischio: Il rifiuto di sé; Sviluppa i fattori di protezione: Autostima; I passaggi chiave della prevenzione)
Nuove droghe e paure del futuro
(Scopri la trappola: La stella senza luce; Guardati allo specchio: Cosa vuoi fare da grande?; Esplora il mondo che ti circonda: L’inserimento nella società; Metti a fuoco i fattori di rischio: La mancanza di riferimenti; Sviluppa i fattori di protezione: Problem solving; I passaggi chiave della prevenzione)
Conclusioni
Bibliografia
Allegato.

Droghe ricreative. Le life skills per crescere in-dipendentiultima modifica: 2010-10-30T22:47:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo