12/6 – 24/7 DA VICINO NESSUNO E’ NORMALE

DA VICINO NESSUNO E’ NORMALE 2010
Torna la rassegna estiva organizzata da Olinda presso l’ex-Pini

E’ l’edizione numero quattordici: Da vicino nessuno è normale, la rassegna estiva organizzata presso l’ex ospedale Psichiatrico Paolo Pini dall’Associazione Olinda, torna anche quest’estate grazie alla consapevolezza di chi sa che fare cultura e teatro in periferia è qualcosa di molto importante.
Tanto più in un luogo simbolo come un ex nosocomio in Comasina che è stato recuperato e ridestinato ad attività di interesse sociale e culturale permanenti, dato che la rassegna estiva organizzata da Olinda non è l’unica attività che l’ex-Pini ospita al suo interno.
Come sempre dunque teatro, cinema e musica, ma non solo: undici spettacoli teatrali, di cui nove in debutto, due concerti, uno spettacolo di danza, cinema nel parco, scuola di recitazione per adolescenti, lezioni di circo per bambini, una partita di calcio di beneficenza.
Dal 12 giugno al 24 luglio l’appuntamento è in via Ippocrate: tra gli spettacoli teatrali che si potranno vedere al teatro La Cucina, ricavato con la ristrutturazione della ex mensa dell’ospedale Pini, c’è “Questi amati orrori”, prodotto al Pini e presentato in anteprima assoluta, “Marat-Sade”, recitato dai detenuti attori della Compagnia della Fortezza di Volterra, “Bella tutta”, anch’esso in debutto nazionale.
Poi in programma i concerti di Pacifico e Max Gazzé, oltre a una variegata programmazione di film dell’ultima stagione, da Il mio amico Eric di Ken Loach a Invictus di Clint Eastwood.
Tra gli appuntamenti più importanti, novità dell’edizione 2010, la giornata a sostegno della campagna “L’acqua non si vende”, domenica 20 giugno, e quella per la Comunità Nuova Onlus di Don Gino Rigoldi, con un torneo di calcio giunto alla quarta edizione.
Dedicata invece agli abitanti del quartiere la presentazione del video “In Comasina si sogna ancora”, realizzato con interviste per le strade del quartiere.
Non a caso il Comune di Milano ha assegnato a Olinda il Premio Milano per il Teatro, Premio Speciale della Giuria, per la  capacità di costruire e valorizzare beni pubblici.
Tutti, adulti e bambini, famiglie, stranieri sono invitati a partecipare insieme con gli altri a progetti di socialità e integrazione.
Programma completo su www.olinda.org.

Antiniska Pozzi

E PER QUESTO WEEK END IL PROGRMMA è:

SABATO 12 giugno
ore 21.45
Carte Blanche/VolterraTeatro

Compagnia della Fortezza

MARAT-SADE

di Peter Weiss
con i detenuti attori della Compagnia della Fortezza
drammaturgia e regia Armando Punzo
Premio Ubu 1992 come miglior spettacolo

Ripensando a questi vent’anni abbiamo avuto il bisogno di ricongiungerci con le radici,
le origini di questa compagnia. Il Marat-Sade rappresenta una condizione attuale.
Oltre la rappresentazione c’è il caos, sembra suggerirci il testo, ma anche il fermento
di una nuova vita in embrione che fa paura, terrorizza per la sua incontrollabilità.
Al di là di questo ci siamo noi: uomini, artisti e detenuti che si confrontano con i temi
della rivoluzione, della censura e della paura nei confronti della vita

DOMENICA 13 giugno
ore 14.00

COMUNITÀ NUOVA DAY

Giornata a sostegno dell’associazione di don Gino Rigoldi
Calcio d’inizio della festa con il IV Torneo di calcio per giovani campioni

ore 15.00 Spettacoli teatrali e animazioni per i più piccoli
ore 19.00 Premiazione del IV Torneo di calcio con don Gino Rigoldi
ore 21.45
I MUZIKANTI DI BALVAL
Piccola orkestra balcanica che raccoglie musicisti di lontane provenienze
MALAPIZZICA L’energia delle pizziche, delle tammurriate, dei saltarelli e delle tarantelle

CIAO

12/6 – 24/7 DA VICINO NESSUNO E’ NORMALEultima modifica: 2010-06-11T22:31:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo